CORSO PER OPERATORE ALLE CURE ESTETICHE

L’Operatore delle cure estetiche è in grado di predisporre ed allestire spazi ed attrezzature di lavoro, secondo precisi dispositivi igienico-sanitari, funzionali alla realizzazione di trattamenti estetici e di acconciatura e di provvedere all’assistenza del cliente in tutte le fasi previste.

Qualifica regionale valida a livello nazionale ed europeo 3° Livello EQF

SCHEDE DI APPROFONDIMENTO

SCHEDE DI APPROFONDIMENTO

Informazioni sulle materie, sulle attività extra curriculari e sui documenti necessari per l’iscrizione.

  • Operatore delle cure estetiche,  sede di San Giovanni in Persiceto:  Cofinanziato dal Fondo Sociale europeo PO 2014-2020 Regione Emilia Romagna, scheda informativa

Contatti SAN GIOVANNI IN PERSICETO 051 82 14 17 segreteria@centrofanin.it MAPPA

CLICCA QUI PER IL DOWNLOAD DELLA SCHEDA DI ISCRIZIONE

Materie e Stage

IMPRESA FORMATIVA “SCUOLA PARRUCCHIERI”

In questo ambito formativo FOMAL collabora con “D.V. 8 Art Scuola Parrucchieri” di San Giovanni in Persiceto, realizzando un’esperienza avanzata di work based learning: gli allievi, supportati da formatori e tutor, partecipano ai servizi professionali di acconciatura e cure estetiche offerti anche a clienti veri, sperimentando l’innovazione dell’impresa formativa.

 

MATERIE

Per prepararti al mondo del lavoro il corso prevede l’acquisizione di competenze tecniche e di cittadinanza . Nei 2 anni del percorso formativo, con lezioni in aula, laboratorio e stage in azienda, avrai modo di studiare materie pratiche e teoriche che arricchiranno il tuo profilo professionale

Materie tecnico–professionali:
Estetica, acconciatura, comunicazione/assistenza al cliente, allestimento spazi

Competenze di base:
lingua Italiana/storia, lingua Inglese, competenze digitali, matematica, igiene, scienze (composizione e proprietà dei prodotti cosmetici, anatomia del corpo umano, fisiologia, alimentazione), ricerca attiva del lavoro, sicurezza, organizzazione aziendale.

STAGE
Lo stage è la fase di relazione con le imprese, ed è un elemento centrale del corso. Gli studenti potranno sperimentare nel concreto il ruolo professionale, verificando sul campo le competenze apprese durante le lezioni in aula e laboratorio. Gli stage si svolgono da settembre a giugno, in tre periodi, in aziende che operano nel settore professionale di riferimento, per un totale di 800 ore (40% del percorso). Sono già attivi accordi con realtà affermate nel territorio e con una scuola di acconciatura di San Giovanni in Persiceto, con la quale si collaborerà anche all’interno dei moduli pratici.


Attività formativa realizzata in attuazione della Legge Regionale 5/2011 che disciplina il Sistema Regionale di Istruzione e Formazione Professionale e della D.G.R. n. 191 del 11/02/2019 “APPROVAZIONE DELLE CANDIDATURE PRESENTATE IN RISPOSTA AGLI INVITI PER LA SELEZIONE DEGLI ENTI DI FORMAZIONE PROFESSIONALI ACCREDITATI ATTUATORI E DELLA RELATIVA OFFERTA DI QUALIFICHE PROFESSIONALI – SISTEMA REGIONALE DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE AA.SS. 2019/2020, 2021/2022 APPROVATI CON LE PROPRIE DELIBERAZIONI N 2059/2018 E N. 79/2019. 


IL FONDO SOCIALE EUROPEO

Istituito nel 1957, anno di nascita della Comunità Economica Europea, il Fondo sociale europeo (FSE) da più di cinquant’anni è il principale strumento finanziario con cui l’Europa investe sulla sua risorsa più preziosa: le persone. L’Europa assegna alle Regioni le risorse del Fse per qualificare le competenze delle persone e rafforzare la loro capacità di affrontare i cambiamenti del mercato del lavoro, per promuovere la qualità dell’occupazione e per aumentare la mobilità geografica dei lavoratori. Il programma FSE 2014/2020 della Regione Emilia-RomagnaLe risorse del Fse vengono stanziate per periodi di 7 anni. Questo consente sia all’Europa che a Stati e Regioni una programmazione a lungo termine e la continuità del sostegno ai cittadini per l’inserimento nel mercato del lavoro. Per il periodo 2014/2020, la Regione Emilia-Romagna ha elaborato il Programma Operativo a cui desti-nare i propri finanziamenti del Fse. Obiettivi e priorità della strategia sono stati condivisi con istituzioni e parti sociali del territorio. I progetti finanziati con risorse del Fse nell’ambito della programmazione 2014/2020 rispondono agli obiettivi previsti dalla strategia:

  • garantire a tutti i cittadini pari diritti di acquisire conoscenze e competenze ampie e innovative e di crescere e lavorare esprimendo al meglio potenzialità, intelligenza, creatività e talento
  • generare condizioni di più stretta relazione fra offerta formativa e fabbisogni di crescita e qualificazione del capitale umano.Tutti i progetti finanziati sono selezionati e approvati dalla Regione tramite appositi bandi e sono realizzati esclusivamente da enti di formazione accreditati.È così che il Programma Operativo si trasforma in opportunità concrete per le persone e per le imprese.