AREA WELFARE – ATTIVITÀ PER L’INCLUSIONE DI PERSONE SVANTAGGIATE (Anno 2019-2020)

FRD giovani

  • Rif PA 2019-11675/RER

Operazione approvata con DGR n. 1067/2019 del 01/07/2019 co-finanziata dal Fondo Sociale Europeo PO 2014-2020 e della Regione Emilia Romagna FRD – Fondo regionale disabili

Titolo operazione: “Percorsi di accoglienza e orientamento integrati scuola formazione territori”

L’Operazione è finalizzata a sostenere la transizione dai percorsi scolastici verso il lavoro attraverso l’attuazione di percorsi a carattere orientativo e/o professionalizzanti integrati tra Scuola, Enti, Servizi Socio-sanitari ed Imprese.
I destinatari sono studenti con disabilità certificata a norma di legge, frequentanti gli ultimi anni degli Istituti Scolastici secondari di II grado, promotori dell’Operazione, ed attivi all’interno dell’area urbana e metropolitana di Bologna, con particolare riferimento ai Distretti di Bologna e Imola. Attraverso la realizzazione di tali percorsi, l’Operazione persegue gli obiettivi generali indicati dal bando per le misure orientative previste: aumento di consapevolezza rispetto alle attitudini, alle capacità, alle risorse e ai limiti degli studenti destinatari dell’intervento al fine della costruzione del successivo percorso personalizzato formativo e di accompagnamento alla transizione lavorativa.

  • Rif PA 2019-11676/RER

Operazione approvata con DGR n. 1067/2019 del 01/07/2019 co-finanziata dal Fondo Sociale Europeo PO 2014-2020 e della Regione Emilia Romagna FRD – Fondo regionale disabili

Titolo operazione: “Transizione scuola lavoro per giovani”

L’Operazione ha l’obiettivo di sostenere la transizione verso la dimensione lavorativa di giovani con disabilità certificata ai sensi della legge 104/92 che hanno da poco terminato il percorso scolastico/formativo ed in carico ai Servizi Socio Sanitari dell’area urbana di Bologna e territorio metropolitano, offrendo loro opportunità orientative e formative volte al potenziamento delle competenze, abilità e autonomie, attraverso interventi personalizzati e flessibili. Rispetto alla costruzione della dimensione lavorativa, l’Operazione permette di accompagnare i giovani nella transizione dalla scuola/formazione al lavoro, coniugando le caratteristiche personali con le competenze professionali/abilità e le mansioni richieste nei contesti lavorativi.

Colloqui individuali, attività in piccolo gruppo, laboratori, lezioni frontali in aula e tirocinio in azienda costituiscono la struttura dell’Operazione.

FRD adulti

  • Rif PA 2018-10235/RER

Operazione approvata con DGR n. 1178/2018 del 23/07/2018 co-finanziata dal Fondo Sociale Europeo PO 2014-2020 e della Regione Emilia Romagna FRD – Fondo regionale disabili

Titolo operazione: “Azioni formative e di politica attiva del lavoro a supporto dell’inserimento lavorativo e della permanenza nel lavoro – Bologna”

Finalità generale dell’Operazione è fornire alle persone con disabilità iscritte negli elenchi L.68/99, occupate, nonché con disabilità acquisita in costanza di rapporto di lavoro e/o in condizione di fragilità e vulnerabilità ai sensi della Legge regionale n. 14/2015 del territorio di Bologna, servizi orientativi, formativi e di politica attiva, funzionali ad agevolarne l’ingresso, il reingresso e la permanenza nel mercato del lavoro.
L’Operazione, nel suo complesso, intende supportare il miglioramento dell’occupabilità dei destinatari, attraverso

  • il sostegno della consapevolezza di sé, delle proprie risorse e dei propri limiti
  • la costruzione di percorsi professionali realistici verso l’occupazione
  • il rinforzo della proattività e della ricerca attiva
  • lo sviluppo e il consolidamento di competenze tecnico-professionali e trasversali
  • l’esperienza concreta in contesto aziendale
  • la progettazione integrata tra servizi pubblici e il privato sociale
  • l’attivazione della rete e delle sinergie a livello locale con il mondo profit

INCLUSIONE L14

  • Rif PA 2019-10549/RER

Operazione approvata con DGR n. 1170/2018 del 22/10/2018 co-finanziata dal Fondo Sociale Europeo PO 2014-2020 e della Regione Emilia Romagna

Titolo operazione: “Interventi formativi e di politica attiva del lavoro per le persone in condizioni di fragilità e vulnerabilita’ – azienda usl di Bologna – Pianura Ovest”

Obiettivo generale dell’Operazione è promuovere e sostenere l’inserimento lavorativo e l’inclusione sociale delle persone riconosciute in condizione di fragilità e vulnerabilità, prese in carico dal Sistema integrato territoriale dei Servizi pubblici sociali, socio-sanitari, sanitari e del lavoro.
L’intera offerta di interventi formativi e di politica attiva del lavoro, proposta dall’Operazione, è caratterizzata dalla forte personalizzazione dei percorsi in base al profilo del singolo beneficiario delineato dall’équipe multi-professionale distrettuale.
L’Operazione include, nella sua articolazione e nei suoi obiettivi, tirocini di tipologia C) e D), percorsi di formazione permanente e corsi di formazione di cui al Sistema Regionale delle Qualifiche per la certificazione di UC. In relazione alle indagini sulle ricadute occupazionali rilevate dalla partnership, si prevede di rendere disponibili percorsi di formazione per l’acquisizione di competenze tecniche e professionali di 32 e 80 ore.